Chiama subito

Alimentazione e menopausa-

Alimentazione e menopausa-
Febbraio 6, 2018 admin

Per fare tutto ci vuole un…. seme!

Il cibo è un’importante fonte di energia, quindi sia in pre-menopausa che in menopausa dobbiamo fare molta attenzione alla nostra dieta quotidiana e scegliere il cibo con attenzione.

Per ora affronteremo i cibi piccoli di dimensione… i semi, i germogli, il polline delle api; si comincia dal piccolo per arrivare al grande!

Sicuramente nella nostra dieta quotidiana dobbiamo avere  frutta e vegetali crudi, yogurt, pappa reale, polline, germe di grano, cereali integrali e germogli.

Frutta, vegetali verdi e yogurt sono eccellenti perché contengono le vitamine e i minerali di cui abbiamo bisogno. La frutta deve essere matura e la verdura meglio se biologica e fresca; se poi le mangiamo crude, evitiamo che la cottura elimini la maggior parte delle vitamine.

La pappa reale è ricca di vitamine, aminoacidi, minerali ed enzimi (questi ultimi aiutano l’assimilazione degli altri elementi). La pappa reale dà energia e stimola le funzioni del cervello.

Il polline è ricco di vitamine A, B1, B2, B5 e di ormone della crescita, che aiuta le ovaie ad assorbire le gonadotropine, che sono ormoni prodotti dall’ipofisi.

L’ormone della crescita stimola la produzione di estrogeni e ha effetti positivi in caso di ovaio policistico o  ciclo anovulatorio. Aiuta anche in alcuni casi di infertilità.

I germogli sono ricchi di prana ed aiutano la rigenerazione delle nostre cellule. I cereali, una volta germogliati, accrescono naturalmente la produzione di estrogeni, vitamine, enzimi e minerali. Una tazza di germogli di soia contiene la stessa quantità di vitamina C che troveremmo bevendo 6 bicchieri di spremuta di arancia. 100 grammi di germe di grano hanno più nutrienti di 1 Kg. di pane bianco.

Tra i germogli sono da preferire gli Alfa-alfa o erba medica, ricchi di vitamine A, B, C, D, E, G, K, U, complesso di vitamina B, enzimi, potassio e calcio (essenziale per la densità delle ossa). I semi di girasole germogliati sono ricchi di estrogeni naturali.